Le Residenze

Le Residenze

Il bosco della Sila catanzarese è il luogo ideale per poter interagire con la natura, fermarsi, riflettere, ritrovarsi. Le residenze Sense suggeriscono sensazioni e sperimentazioni che accompagnano la ricerca dell’artista e la sua produzione. Nascono per permettere di avere un luogo dove poter sperimentare e confrontarsi con altri artisti, critici d’arte, curatori ed addetti ai lavori. Nelle residenze Sense, grazie ad una convenzione con l’Università della Calabria, sono presenti i giovani storici d’arte con i loro “Diari Critici del Mabos”, i quali hanno la possibilità di interagire con gli artisti e di poter vivere tutti i momenti della creazione artistica.