DOMUS – Land Art Project di Giuseppe Barilaro, Giuseppe Ferrise e Angelo Gallo

Museo MABOS. Sorbo San Basile (Cz) 

15 novembre 2018

Continuano le attività didattiche al museo, dopo “La Macchia”, Land Art Project, ed “Il Canto dei Nuovi Emigranti”, laboratorio di Teatro d’azione e Fotografia digitale, i tre artisti Giuseppe Barilaro, Giuseppe Ferrise ed Angelo Gallo, propongono “DOMUS – La Casa della Pace”. Si tratta di un progetto di Land Art che vede produrre l’opera a 100 alunni dell’Istituto Comprensivo Statale Ardore, benestare, Careri, Ciminà coinvolti grazie al contributo del Por Calabria Fers-Fse 2014-2020 Asse prioritario 12 – Istruzione e Formazione – Obbiettivo specifico “Interventi di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari fragilità, tra cui anche persone con disabilità – fare scuola fuori dalle aule”.

Gli alunni, a stretto contatto con gli artisti Barilaro, Ferrise e Gallo alternano alle attività artistiche anche attività didattiche. In tal modo gli alunni hanno la possibilità di percepire sia con la “mente” che con il “fare” un concetto artistico. Seguendo il progetto degli artisti ogni alunno disegna il suo pezzo, una casa della pace, poi la produce e la colora, ed unita alle altre crea la totalità dell’opera. Una sorta di villaggio della pace, attraversabile, nel bosco della Sila, al Mabos. Colori, legno e rafia per raccontare un sentimento di unione, di accettazione, di sorrisi e gesti di accordo. Non si portano in un luogo come questo nervosismi e cattivi pensieri, non è importante il denaro o la posizione politica, c’è solo l’uomo nella natura, in un ecumene perfetto.

Il progetto di Land Art “DOMUS” oltre ad arricchire l’enorme spazio espositivo naturale del Museo Mabos verrà inserito all’interno del catalogo annuale del Museo MABOS. 

Land Art Project “Domus”

Artist: Giuseppe Barilaro, Giuseppe Ferrise, Angelo Gallo

Ufficio Stampa Mabos

 

info@museomabos.com

About the author: Ufficio Stampa