SESSION

Opere

Opere

Spazio serra | Laboratorio

Spazio serra | Laboratorio

Libri liberi

Libri liberi

live news

live news

Progetti | Proposte

Progetti | Proposte

ABOUT


IL MABOS – Museo d’Arte del Bosco della Sila. L’idea è quella di legare, in una relazione sempre più forte, arte contemporanea e natura, godere del rapporto paesaggio-arte attraverso delle opere in piena sintonia con l’ambiente circostante, conseguenza di una ricerca site-specific che gli artisti interpretano ed elaborano. Il Mabos ospita circa trenta sculture in legno risultato delle due edizioni del progetto Wood Sculpture Contest 2011 e del 2013 realizzate da una selezione di allievi provenienti dall’Accademia di Belle Arti di Catanzaro continua

Personal Info

  •   +39 339 532 4919
  •   Contrada Granaro, 88050 Sorbo San Basile CZ
  •  info@museomabos.com.

PRESS

Tre appuntamenti dedicati all’arte e al paesaggio: venerdì 15 dopo i saluti del fondatore Mario Talarico e del Direttore del Museo il critico d’arte Roberto Sottile, la proiezione e visione del film Peggy Guggenheim: Art Addict di Lisa Immordino Vreeland; sabato 16 la lettura e l’ascolto del saggio Il mistero della creazione artistica di Stefan Zweig; domenica 17 l’inaugurazione della mostra The Finding of Memory di Ehab Halabi Abo Kher preceduta da READ MORE
SEGNO

SEGNO

Web Press
Uomo e natura. La creatività artistica al servizio della riscoperta della Sila attraverso un progetto unico nel suo genere. Il MABOS scardina la visione e l’idea di un museo contenitore costituito da luoghi chiusi, spesso asettici, per percorrere il sentiero di uno spazio contaminato dalla natura con ampie zone relax per gli artisti e visitatori. Sentieri del pensiero e della riflessione e spazi dedicati alla ricerca artistica. Un luogo di silenzio e di creatività che ha come READ MORE
EXIBART

EXIBART

Web Press
Aperto al pubblico anche lo “Spazio Serra”, 500 metri quadrati di laboratorio e spazio espositivo per gli artisti, integralmente immersi nel verde che, per l’occasione, verrà utilizzato da Camera 237, duo composto da Angelo Gallo e Lucrezia Siniscalchi, i quali presenteranno “Charning Point” nuova tappa del progetto “LOGIN”, e dagli artisti Marco Ronda e Giuseppe Barilaro che metteranno in mostra una serie di nuovi lavori realizzati nello spazio laboratorio stesso. READ MORE
IGNORARTE

IGNORARTE

Web Press

CONTACT

Contattandoci puoi richiedere informazioni sugli eventi in programma o, se sei un'artista, un critico o comunque un addetto ai lavori, puoi proporci un progetto o proporti per una residenza. Il Mabos è aperto alle collaborazioni costruttive.